Il Galaxy Nexus bloccato negli USA: riflessioni

Come avrete letto nei giorni precedenti, un tribunale americano ha garantito ad Apple un’ingiunzione contro il Samsung Galaxy Nexus, creato in collaborazione con Google. Il contenuto di questo articolo, si riferisce a riflessioni personali, quindi soggettive, basate sul mio pensiero.

Apple è ormai riconosciuta come una delle aziende più problematiche quando si tratta di “difendere” la sua proprietà intellettuale. Quando ancora Android era nei suoi primi anni di vita, Apple non era affatto preoccupata di Android, lo sottovalutava come un concorrente minore che non avrebbe mai potuto raggiungere i livelli a cui è adesso. Negli ultimi anni la situazione è cambiata, tanto che Apple ha in corso, ad oggi, centinaia di cause per presunta violazione di brevetti.

Continua a leggere

Android, cosa ci si aspetta nel futuro?

Come probabilmente saprete, Android è uno dei tre pilastri nel mondo dei sistemi operativi per dispositivi mobile, tra cui iOS e Windows Phone. Apple ha già tirato la sua carta sul tavolo con iOS 6, mentre Microsoft ha presentato Windows Phone 8 approfittandone per lanciare il suo primo tablet: Microsoft Surface.
E Google? Oggi si terrà uno degli eventi più attesi, soprattutto dagli sviluppatori: il Google I/O 2012. E’ ormai (quasi) certo, che verrà presentato il Google Nexus 7, il primo tablet “made in Google” con la nuova versione di Android, la 4.1 anche detta “Jelly Bean“.

Il possibile Google Nexus 7.

Cosa c’è da aspettarsi da Google, questa volta? Probabilmente, come trapelato da alcuni rumors, la nuova release sarà più mirata a migliorare l’esperienza in ambito tablet, dato che seppur Android sia molto libero e modificabile (vedi le “Custom ROM”), ha ancora molti punti deboli, del resto comprensibili data la giovane età della versione tablet di Android. Continua a leggere