Google Chrome sbarca anche su iOS!

Nella giornata di ieri, il famoso browser di Google è finalmente sbarcato sull’App Store, rendendosi disponibile per tutti i dispositivi mobili Apple (iPhone, iPod Touch, iPad).

Le funzionalità comprendono:

  • Ricerca e navigazione veloce direttamente dalla stessa barra, con i risultati che appariranno durante la scrittura delle parole.
  • Esperienza semplice ed intuitiva: si possono aprire e scorrere un’infinità di tabs (schede) e per farlo, basta solo un tap.
  • Sign In: Basta collegare Chrome mobile a quello del vostro PC o altri iPad, iPhone, iPod Touch per sincronizzare i browser: avrete organizzate tutte tab aperte, preferiti, password salvate su quel dispositivo, in una visualizzazione a “cartella”,  ed un Omnibox che vi permette di salvare i documenti su cui stavate lavorando per poi riprenderli comodamente sul PC.
  • Privacy: Si potranno aprire nuove tab in modalità Incognito che permette di non salvare le pagine visitate nella cronologia.

Ovviamente Chrome per iOS può essere scaricato gratuitamente dall’App Store. Buon download a tutti! E mangiate bacon!

Annunci

iOS 6, tutte le novità del nuovo sistema operativo marcato Apple

Salve a tutti, colgo l’occasione innanzi tutto per salutare tutti i nostri lettori, visto che sono uno dei nuovi autori e, come anticipato nella mia descrizione del profilo, mi occuperò principalmente del mondo della mela, ovvero il mondo Apple: una delle aziende maggiormente presenti nel mercato internazionale sopratutto in questi ultimi anni. Ha dato vita a prodotti come l’iPhone e l’iPad, soprattutto quest’ultimo quasi rivoluzionario in tutto il mondo…

Ma non sono qui per parlare del prestigio di questa azienda, ma bensì di un prodotto in particolare, ovvero il nuovo iOS 6. Ma partiamo dal principio: iOS è il sistema operativo dei prodotti mobile di Apple (parliamo quindi di iPhone, iPad ed iPod Touch) ed iOS 6 è l’ultima versione che uscirà nel prossimo autunno. Vedremo tantissime novità a riguardo tra cui le nuovissime mappe in 3D. Continua a leggere

Apple: ottenuto il brevetto per la ricarica ad induzione

La United States Patent & Trademark Office ha riconosciuto nella giornata di oggi un brevetto ad Apple in grado di confermare la produzione di un nuovo dock che possa ricaricare tutti i dispositivi iOS (iPhone, iPod Touch, iPad) senza usare fili: basterà appoggiare il dispositivo sul dock e il telefono inizierà a caricarsi.

Secondo il brevetto di Apple la docking station incorporerà una combinazione di antenne reirradianti per implementare il wireless, circuiti per la ricarica induttiva e data links ottici o wireless. Continua a leggere