Adobe riconferma: Flash non supportato per Jelly Bean

Tramite un comunicato sul proprio blog, Adobe riconferma la volontà di non proseguire ulteriormente nello sviluppo del suo plugin, il Flash Player, che era stato presentato per la prima volta con Android 2.2 FroYo.

A partire dal 15 Agosto, infatti, il download del plugin dal Play Store sarà limitato ai dispositivi aventi una versione di Android compresa tra la 2.2 e la 4.0.4 Ice Cream Sandwich. Quindi, a non poterne fare uso, saranno tutti i dispositivi con Android 4.1 e superiori.

Continua a leggere

Annunci

Google Chrome sbarca anche su iOS!

Nella giornata di ieri, il famoso browser di Google è finalmente sbarcato sull’App Store, rendendosi disponibile per tutti i dispositivi mobili Apple (iPhone, iPod Touch, iPad).

Le funzionalità comprendono:

  • Ricerca e navigazione veloce direttamente dalla stessa barra, con i risultati che appariranno durante la scrittura delle parole.
  • Esperienza semplice ed intuitiva: si possono aprire e scorrere un’infinità di tabs (schede) e per farlo, basta solo un tap.
  • Sign In: Basta collegare Chrome mobile a quello del vostro PC o altri iPad, iPhone, iPod Touch per sincronizzare i browser: avrete organizzate tutte tab aperte, preferiti, password salvate su quel dispositivo, in una visualizzazione a “cartella”,  ed un Omnibox che vi permette di salvare i documenti su cui stavate lavorando per poi riprenderli comodamente sul PC.
  • Privacy: Si potranno aprire nuove tab in modalità Incognito che permette di non salvare le pagine visitate nella cronologia.

Ovviamente Chrome per iOS può essere scaricato gratuitamente dall’App Store. Buon download a tutti! E mangiate bacon!

Introduzione ad Android 4.1 Jelly Bean

Forse avrete seguito l’evento di ieri, il Google I/O, dove è stato presentato la nuova versione del sistema operativo mobile di Google: Android 4.1 Jelly Bean. Però, magari, non ne avrete capito tantissimo, o volete approfondire la vostra conoscenza di ogni nuova funzione principale, tranquilli: c’è bitBACON.

Jelly Bean sul Galaxy Nexus e sul Nexus 7.

Continua a leggere

iOS 6, tutte le novità del nuovo sistema operativo marcato Apple

Salve a tutti, colgo l’occasione innanzi tutto per salutare tutti i nostri lettori, visto che sono uno dei nuovi autori e, come anticipato nella mia descrizione del profilo, mi occuperò principalmente del mondo della mela, ovvero il mondo Apple: una delle aziende maggiormente presenti nel mercato internazionale sopratutto in questi ultimi anni. Ha dato vita a prodotti come l’iPhone e l’iPad, soprattutto quest’ultimo quasi rivoluzionario in tutto il mondo…

Ma non sono qui per parlare del prestigio di questa azienda, ma bensì di un prodotto in particolare, ovvero il nuovo iOS 6. Ma partiamo dal principio: iOS è il sistema operativo dei prodotti mobile di Apple (parliamo quindi di iPhone, iPad ed iPod Touch) ed iOS 6 è l’ultima versione che uscirà nel prossimo autunno. Vedremo tantissime novità a riguardo tra cui le nuovissime mappe in 3D. Continua a leggere

Quattro modi con cui Google potrebbe fare del Nexus 7 un successo

Ci siamo, fra poche ora avrà inizio il tanto atteso Google I/O a San Francisco. Con il Nexus 7, Google spera di intaccare il mercato dei tablet dominato da iPad di Apple, la cui unica concorrenza è stata (brevemente) il Kindle Fire di Amazon.

Sono stati presentati veramente tanti tablet nel corso dell’ultimo anno, ma non tutti sono riusciti a generare vendite significative. Potrà, quindi, il Google Nexus 7 dare filo da torcere ad iPad? Ovviamente, speriamo di si, ma Google & co.  dovranno concentrarsi su quattro aree chiave per generare l’interesse dei consumatori verso il nuovo Android 4.1. Continua a leggere

Flash news: Confermata la presenza del Nexus 7 al Google I/O

Se siete tra gli scettici riguardo la presentazione del tanto atteso Nexus 7, il tablet low cost di Google, ecco una foto che conerma la presenza di uno stand tutto dedicato a lui.

Il tablet low-cost di BigG è quindi realtà! Per sapere tutte le novità dell’imminente evento vi rimandiamo al nostro articolo! Continuate a seguirci per restare aggiornati!

Nokia: iniziato l’aggiornamento a Tango per i Lumia 710 e 800

Inizia oggi l’attesissimo aggiornamento a Tango per i restanti terminali targati Nokia! Come sempre l’aggiornamento verrà diviso in base alla regione di apparteneza, e al brand del vostro smartphone; per venirci incontro, Nokia ha predisposto una pagina ufficiale che da una panoramica dei paesi in cui è già iniziato il roll out a Tango. Continua a leggere

Apple: ottenuto il brevetto per la ricarica ad induzione

La United States Patent & Trademark Office ha riconosciuto nella giornata di oggi un brevetto ad Apple in grado di confermare la produzione di un nuovo dock che possa ricaricare tutti i dispositivi iOS (iPhone, iPod Touch, iPad) senza usare fili: basterà appoggiare il dispositivo sul dock e il telefono inizierà a caricarsi.

Secondo il brevetto di Apple la docking station incorporerà una combinazione di antenne reirradianti per implementare il wireless, circuiti per la ricarica induttiva e data links ottici o wireless. Continua a leggere

La guerra dei Tiles: BlackBerry 10 vs Windows Phone 8

Con la presentazione di Windows Phone 8 e BlackBerry 10, la corsa al terzo posto nel mondo mobile si fa dura. Il primo utilizza esclusivamente le sue live tiles, le così dette piastrelle dinamiche che mostrano all’utente le informazioni sui suoi contatti, o le foto scattate, o le varie notifiche come mail o SMS; il secondo, invece, utilizza delle icone, proprio come il robottino verde, ma da all’utente  la possibilità di visualizzare le app aperte, sia come icone, sia come panoramica fissa dell’app, sia come un vero e proprio live tile.

Se vi piacciono i tiles, ovviamente non potrete che amare il prossimo Windows 8, anche se a volte può risultare un po’ difficile  identificare il tile che ci interessa se ne abbiamo tanti nella home screen; mentre con BlackBerry OS 10, visualizzeremo nella finestra di multitasking SOLO le applicazioni in background. Inoltre è possibile inserire le proprie applicazioni preferite in questa schermata, così da poterle richiamare velocemente. Continua a leggere